[2] Come incenso salga a te la mia preghiera, le mie mani alzate come sacrificio della sera. Poni, Signore, una custodia alla mia bocca, sorveglia la porta delle mie labbra. La Bibbia è la raccolta per eccellen… Signore, a te grido, accorri in mio aiuto; ascolta la mia voce quando t’invoco. 2 Come incenso salga a te la mia preghiera, le mie mani alzate come sacrificio della sera. Come incenso salga a te la mia preghiera, le mie mani alzate come sacrificio della sera.” (Sal 140, 1-2) Ogni sera a Santa Maria in Trastevere ci si raccoglie in preghiera, con la Comunità di Sant’Egidio, attorno al Signore per ascoltarne la Parola e rivolgersi a Lui nell’invocazione come a un Padre. Di Davide. E il versetto prima del vangelo già ci Questo simbolismo viene menzionato nel Salmo 141,2: “Come incenso salga a te la mia preghiera, le mie mani alzate come sacrificio della sera”. La Chiesa ritiene il fatto di bruciare l’incenso un’immagine delle preghiere dei fedeli che si elevano al Cielo. Come incenso salga a te la mia preghiera (Sal 141,2): Preghiere bibliche e carmelitane (Pneuma [spiritualità]) eBook: Romano, Monache Carmelitane di Carpineto: Amazon.it: Kindle Store Buy Come incenso salga a te la mia preghiera (Sal 141,2) - eBook at Walmart.com Note su "Come incenso salga a te la mia preghiera (Sal 141,2).Preghiere bibliche e carmelitane": 112 pagine. Signore, a te grido, accorri in mio aiuto; ascolta la mia voce quando t' invoco. [3] Poni, Signore, una custodia alla mia bocca, sorveglia la porta delle mie labbra. ascolta la mia voce quando t'invoco. Questa esortazione è fatta propria anche dalla Regola del Carmelo che invita a far sì che la Parola di Dio abiti in abbondanza sulla nostra bocca e nei nostri cuori (cfr Regola, 19). 3 Poni, Signore, una custodia alla mia bocca, sorveglia la porta delle mie labbra. 2 Come incenso salga a te la mia preghiera… Nel vangelo Gesù ci esorta a pregare in ogni momento (cfr Lc 21, 36). ‎Nel vangelo Gesù ci esorta a pregare in ogni momento (cfr Lc 21, 36). Free 2-day shipping. «Come incenso salga a Te la mia preghiera» (Sal 140,2) L'incenso è una gommoresina odorosa che, bruciando, profuma l'aria, la purifica, la rende gradevole all'olfatto e, nei sacri riti, predispone lo spirito all'incontro con Dio. 4 Non lasciare che il mio cuore si pieghi al male e compia azioni inique con i peccatori: che io non gusti i loro cibi deliziosi. “Signore, a te grido, accorri in mio aiuto; ascolta la mia voce quando t’invoco. LA MIA PREGHIERA STIA DAVANTI A TE COME INCENSO Quell'espressione che fa un po' da sintesi di tutta la parola del vangelo “Siate misericordiosi come il Padre vostro è misericordioso” è tra i doni più belli che oggi raccogliamo proprio per questa nostra giornata. Questa esortazione è fatta propria anche dalla Regola del Carmelo che invita a far sì che la Parola di Dio abiti in abbondanza sulla nostra bocca e nei nostri cuori (cfr Regola, 19). Preghiere Online - Salmi 140 Salmi 140 Invocazione del giusto 1 Salmo. Come incenso salga a te la mia preghiera, le mie mani alzate come sacrificio della sera. (Salmo 140, 1-3) Questa resina preziosa è prodotta da un arbusto che cresce spontaneamente in Asia e … [4] Non lasciare che il mio cuore si pieghi al male e compia azioni inique con i peccatori: che io non gusti i loro cibi deliziosi.