Leggi di più cooperazione Si propone, come recita il suo Statuto, di favorire il reperimento e la salvaguardia delle fonti… portale dell'Istituto nazionale, Novecento.org: rivista Guido Gianni Novecento.org è una rivista on line di didattica della storia progettata e gestita dall’Istituto nazionale Ferruccio Parri. Quindi con enorme beneficio di [...], Questa mattina alle 9.45 a Milano, in via Ludovico il Moro, si è verificata un’esplosione in appartamento, verosimilmente dovuta a una fuga di gas. Giornata del Ricordo mostra La sede infatti è stata dichiarata inagibile dopo un esposto anonimo e i controlli della Provincia, ma da allora il Comune di Grosseto non è riuscito a trovare un altro spazio in grado di ospitare l’istituto che raccoglie gli studi sulla resistenza cittadina. on line dell'INSMLI sulla didattica, Un luogo virtuale per reti di memoria: spazio web dell'INSMLI, L’11 dicembre alle ore 18, nella pagina FB dell’Isgrec () sarà presentato il volume di Emanuele Ertola “In terra d'Africa.…, >>> Scarica il volantino   All’educazione civica, diventato insegnamento obbligatorio e caratterizzato da una spiccata interdisciplinarietà, l’Isgrec dedica da sempre…, >>Prezzi base delle opere >>Info: Cell. Sottolinea inoltre come proprio uno tra i più importanti luoghi di ricerca scientifica, di tutela e divulgazione della storia e della memoria del ‘900 – anche grazie alla […] L’impossibile storia d’amore convogliata a nozze, tra una ragazza e un oggetto, la valigetta appunto, arriva dalla Russia. economia Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Il tutto a pochi giorni dal 25 aprile e a poche settimane dal 2 giugno quando, oltre alla Festa della Repubblica, l’Isgrec festeggerà i suoi 27 anni. guf ISGREC Ormai da tempo sono stati anche avviati percorsi comuni di indagine e di L’Istituto Storico della Resistenza di Grosseto con la sua biblioteca da 20mila volumi rischia di chiudere. Valerio Entani (direttore Istituto storico della resistenza e dell’ età contemporanea di Grosseto… PRESENTAZIONE. I reduci antifascisti di Spagna nei campi francesi (1939-1941), Clicca qui per prenotare il prestito del/dei volume/i e ritirarlo/i in tutta sicurezza, Storie portate dal vento e dal mare. Grosseto Istituto a rischio chiusura – Tutto era iniziato nei primi giorni di marzo, quando alla Provincia di Grosseto era arrivato un esposto anonimo in cui si denunciava l’inagibilità di alcuni locali della sede alla Cittadella dello Studente in comodato d’uso e il 5 marzo la Provincia aveva messo i sigilli e inviato una lettera al presidente dell’Isgrec in cui si annunciava la chiusura.

L'articolo Amendola parla come Renzi: “Servizi segreti? stereotipi di genere nato nel1993. Bibliografia L'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti" (Istoreto) è un centro studi sulla Resistenza italiana. Scenari 2019-2020 – Effetto ’68. Promuove studi sulla storia della Resistenza nel territorio vicentino. L’ente sarebbe anche rientrato in possesso della struttura sine die. Stolpersteine Istoreco Reggio Emilia esprime solidarietà all’Istituto storico di Grosseto-ISGREC per l’annosa questione della sede che, se non risolta, potrebbe impedire all’istituto di continuare a operare. Foto di Sailko – Opera propria , CC BY 3.0 , Collegamento lI consiglio di Amministrazione dell’Istituto nazionale “Ferruccio Parri” – Rete degli istituti Storici della Resistenza e dell’età contemporanea, esprime la più profonda preoccupazione per la situazione dell’Istituto Storico grossetano della Resistenza e dell’età contemporanea. Resistenza Appelli da Fioramonti ad Onida proviene da Il Fatto Quotidiano. E nel frattempo l’Istituto storico della Resistenza, ormai diventato un patrimonio per Grosseto e per tutta la Toscana, è rimasto chiuso al pubblico e non è stata trovata una nuova sede per la biblioteca, per le iniziative culturali e per la ricerca storica. Alle Fosse Ardeatine si rende onore alle vittime della strage; in via Tasso, al museo storico della Resistenza, inaugurato un monumento in bronzo dedicato a Salvo D'Acquisto. migranti e migrazioni Acquista Da oppressori a combattenti per la libertà - Bruno Brunetti - Istituto Storico della Resistenza in Provincia di Lucca LUCCA Confine orientale ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA SENESE E DELL'ETÀ CONTEMPORANEA via San Marco 90, Siena www.istitutostoricosiena.it istore.siena@gmail.com pec istituto.siena@pec.it Avviso di interesse Selezione di insegnanti per la costituzione di una graduatoria per l’attriuzione dei dista hi presso Shoah Origini e contemporaneità di una relazione – Ciclo di lezioni on line, Sguardi sul mondo #2. “Decisione politica” – L’immobilismo del Comune di Grosseto guidato dal centrodestra, ha fatto tornare in auge le accuse nei confronti del sindaco Vivarelli Colonna di strizzare l’occhio alle frange più estreme della destra grossetana e di voler sfrattare l’Istituto Storico della Resistenza mentre tutti gli occhi sono puntati sull’emergenza Coronavirus. Il cordoglio di Marras e Sani E’ morto Ivan Tognarini, già direttore dell’Istituto storico della Resistenza in Toscana.

Il leader di Italia viva trova una sponta nel Pd, dove il ministro degli Affari europei condivide le perplessità sul premier che ha deciso di tenere per sé la delega all'intelligence

Presentazione, pubblicazioni eappuntamenti.

L'articolo Recovery, Fico: “Non possiamo fare giochi politici, si vada avanti compatti. LA DITTATICA ISRT IN QUESTA FASE DI EMERGENZA VIRUS: strumenti e proposte di lavoro per gli insegnanti . Il riferimento velato è arrivato anche da Verzichelli a cui venerdì si è unito il consigliere regionale e candidato di Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori: “Formalmente viene utilizzato l’argomento dell’inagibilità dei locali – spiega – ma lo sfratto intimato dalla Provincia di Grosseto è una scelta di natura politica anche se il sindaco di Grosseto Vivarelli Colonna non ha il coraggio di affermarlo apertamente. Istituto storico grossetano della Resistenza e dell'età contemporanea Onlus | Via De' Barberi, 61 | 58100 Grosseto | tel/fax +39 0564 415219 Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. INSMLI Inoltre, a conferma dell’essenza delle task force, ossia […]

La Istituto Storico Grossetano della Resistenza e della EtA Contemporanea A? Sito ufficiale di Inail (Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro). Blocco 21 Mostriamo i frutti di 23 anni di "servizio culturale" alla città e al territorio, anche attraverso la tessitura della rete di relazioni utili a collegarlo ad altri luoghi e istituzioni di cultura. Figure e articolazioni del potere in provincia (1922-1938) a cura di Valeria Galimi (VI Quaderno Isgrec-Effigi,…, Storie di indesiderabili e di confini. grande guerra L’Istoreco di Livorno. data: 26/04/1974 durata: 00:03:19 colore: b/n sonoro: sonoro codice filmato: G038402 Treno della Memoria Istituto Storico della Resistenza in Cuneo e Provincia san.cat.complArch.92508; Italian; 1943-1998; Buste: 1 Fascicoli: 17; Updated 2 years ago Il fondo conserva, prevalentemente in fotocopia e microfilm, la documentazione acquisita a partire dal 1967 e nel 1976 per la ricerca di … L'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola "Piero Fornara" (ISRN) di Novara in collaborazione con l'associazione culturale InFormAzioni organizza un corso online per insegnanti dedicato alla scrittura e/o miglioramento di alcune voci di storia contemporanea legate all'area di studi e ricerche dell'Istituto. Dobbiamo prenderci questa responsabilità al 100% senza pensare a giochi politici o di parte. In riferimento al Recovery Fund l’obiettivo di gestire bene una grande somma di danaro e la necessità di uno sforzo adeguato per raggiungerlo sono in piena coerenza con la sua creazione. Dobbiamo riuscire ad andare avanti compatti come istituzioni e parlamento, per portare a casa un risultato che va oltre i partiti ma è per il bene […]

Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporane in Provicina di Alessandria "Carlo Gilardenghi": Notizie, Cultura, Biblioteca, Didattica e azione di guerriglia, … 80085600015 Parlamento ha fatto azione di controllo su governo”
proviene da Il Fatto Quotidiano.

,

Il viceministro della Salute, intervistato da La Verità, torna a chiedere le dimissioni del segretario generale del ministero Ruocco. Istitituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma, V.lo delle Asse, 5 43121 Parma, 0521 287190 Appelli da Fioramonti ad Onida. Non mancano le polemiche politiche dopo la lettera inviata a inizio marzo dal presidente dell’Isgrec, Luca Verzichelli, al sindaco di Grosseto e presidente della Provincia, il civico in quota Fratelli d’Italia Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Scopri le tematiche legate alla prevenzione, sicurezza e assicurazioni. Materiali per un’educazione economico-etica, Piccole filosofie portatili – L’esperienza di filosofia con i bambini a Grosseto, Presentazione del volume di Emanuele Ertola “In terra d’Africa. Gli eventi sono consultabili per data, comune, tipologia (es. Portale INSMLI: Immagini e parole dal Centro della Rugginosa, Volontari antifascisti toscani nella guerra civile spagnola, A “Sguardi sul mondo #2” il Premio Strega 2018 Helena Janeczek. Immagini e parole dal Centro della Rugginosa: l'archivio della carte del migranti che sono passati dal centro di prima accoglienza della Rugginosa, una piccola mostra virtuale e il documentario, Grossetocontemporanea: contenitore di risorse per la divulgazione e la didattica, Volontari antifascisti toscani nella guerra civile spagnola: spazio web bilingue dedicato alla ricerca sui volontari antifascisti toscani nella guerra civile spagnola, Mostra virtuale sulla Grande Guerra: raccoglie materiali sulla Grande Guerra, ToscanaNovecento: portale degli istituti toscani della Resistenza, Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il D.Lgs 196/2003 per le sole finalità connesse all’invio di mail di aggiornamento sulle attività dell’Isgrec ed eventuali materiali di approfondimento, alternanza scuola-lavoro Giornata della Memoria Proprio per questo a firmare la petizione sono stati anche molti studiosi del fascismo e della Resistenza come Paul Corner, Raul Pupo e il professore di Storia all’Università di Siena, Giovanni Gozzini. Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Reggio Emilia I reduci antifascisti di Spagna nei campi francesi (1939-1941). studenti universitari Martiri d'Istia riforma agraria Volontari antifascisti. Onere molto grande, sulla delega a Conte una riflessione la farei” proviene da Il Fatto Quotidiano.

,

di Luigi De Gregorio Task force sì o no? storia di genere Istoreto +39 011 4380090 redazione@istoreto.it - C.F. Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy. Un ciclo di 6 incontri on line su donne del Novecento, su Pillole di Resistenza #9: Liberazioni e insurrezione, su Storie di indesiderabili e di confini. Esprimiamo la più profonda preoccupazione per la … Luoghi della memoria Movimenti giovanili, cultura e politica in Italia e nel mondo . Figure e articolazioni del potere in provincia (1922-1938), Storie di indesiderabili e di confini. Tra i suoi compiti, la ricerca e la divulgazione storica nella ambito della contemporaneistica. nativi digitali Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola "Piero Fornara" (Consorzio di enti pubblici) C.F. È con grande dispiacere che l’Istituto storico della Resistenza di Pistoia ha appreso della scomparsa del partigiano Valerio “Enzo” Puccianti, avvenuta nella tarda serata di ieri. A loro si sono aggiunti anche il collega senese Nicola Labanca, la professoressa Manuela Caiani della Scuola Normale Superiore di Pisa e il professore emerito Riccardo Zipoli della Ca’ Foscari di Venezia. La sinistra: "Immobilismo frutto di una decisione politica" L’Istituto Storico della Resistenza di Grosseto con la sua biblioteca da 20mila volumi rischia di chiudere. “Riterrei inaccettabile vedere l’Isgrec morire per una decisione politica che si nasconde dietro l’opaca vicenda di un esposto anonimo – ha scritto Verzichelli in una lettera a Vivarelli Colonna pubblicata dal Tirreno – il presidente della Provincia ha l’opportunità e la responsabilità di proporre una soluzione”. fascismo IMI - internati militari A tal fine, collabora con gli Istituti storici della Resistenza operanti in Toscana e aderenti all’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia.

L'articolo Piano pandemico, Sileri: “Fermo al 2006 per la sciatteria dei dirigenti del ministero. I guanti sono inutili”, 25 aprile, inagibile l’Istituto della Resistenza di Grosseto ma il Comune dice di non avere alternative. Fotografie e autorappresentazioni di sé della minoranza ebraica. All’appello ha aderito anche Libertà e Giustizia. Guerra e lotta di liberazione in terra di Siena Il Database, curato da Alessandro Orlandini, raccoglie gli eventi della Guerra e della Lotta di Liberazione nel senese corredati dalle relative fonti. Ribolla Rete degli istituti per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea e dai 68 Istituti ad esso associati, presenti sul territorio nazionale. Un ciclo di 6 incontri on line su donne del Novecento, L’ISGREC PER LA MATURITA’ – Percorsi di approfondimento, Pillole di Resistenza #9: Liberazioni e insurrezione, Il fascismo in provincia. Risorgimento Per salvare e trovare una casa all’Isgrec sotto sfratto è partita anche una petizione sulla piattaforma weebly.com che ha raccolto più di 3mila firme tra cui molti parlamentari come l’ex ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, il deputato Pd Stefano Ceccanti, l’ex presidente del consiglio oggi giudice della Corte Costituzionale, Giuliano Amato, la collega Silvana Sciarra, il presidente emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida, lo storico dell’arte Tomaso Montanari e molti docenti e storici della resistenza di tutta Italia.